Acqua Pubblica

Il Gruppo Pd – Calabria 25 Aprile è impegnato insieme al Movimento Calabrese per l’Acqua Pubblica nella raccolta delle firme,  perché l’acqua non è un bene economico ma è un diritto.E’ un diritto che  deve essere garantito a tutti attraverso una gestione sobria, improntata ai criteri di efficienza e di economicità del servizio, come se fosse un bene prezioso, e non un bene economico su cui lucrare o speculare.
Ed è per questo che sosteniamo la campagna referendaria per consentire anche qui in Calabria di raggiungere l’obiettivo delle 750.000 firme. La privatizzazione dell’acqua, infatti,  anche in Calabria, non è servita a migliorare il servizio,  non ha ridotto i costi di gestione,  non ha rilanciato gli investimenti. E’ servita, invece, a creare una Società di gestione che si ricorda di essere “PRIVATA”  solo quando si tratta di stabilire unilateralmente il prezzo di fornitura. Firma anche tu.
Gruppo Pd – Calabria 25 Aprile
Cosenza, 18/05/2010