All Hilton di Roma mister Suino nero di Calabria

Lunedì 7 novembre prossimo, con inizio alle ore 16 e fino alle 21, nella prestigiosa cornice dell'Hotel Rome Cavalieri Hilton di Roma si svolgerà la manifestazione enogastronomica e di promozione del territorio “Terre di Cosenza. Cuore di Calabria”, voluta dal Consorzio dei Vini di Calabria Citra e dall'Associazione Italiana Sommelier (Ais) Calabria e realizzata con Ais Lazio e Bibenda Editore. La manifestazione è organizzata nell'ambito del Piano di Filiera Misura 133 del PSR e si prefigge lo scopo di presentare ad un pubblico di intenditori, ristoratori ed opinion leader del settore il territorio calabrese, cosentino in particolare, con le eccellenze e le tradizioni produttive che esso esprime.
Protagonista principale sarà il Magliocco, vitigno principe della produzione enologica Terre di Cosenza, la Denominazione di Origine Controllata provinciale che raccoglie attorno a sé quindici aziende vinicole del Cosentino. Degne coprotogoniste della manifestazione saranno le altre produzioni di eccellenza del territorio come i salumi di suino nero di Calabria (soppressata, salsiccia, guanciale, capicollo e la ormai celebre “spalmella”, salume spalmabile che sta riscuotendo uno strepitoso successo, in ogni degustazione in cui è presentato); il caciocavallo podolico silano, i fichi dottati essiccati, il cedro, i mandarini clementine e la liquirizia,  prodotti anch'essi tutelati dai relativi consorzi e certificazioni di qualità e che sono declinati in una vasta gamma di delizie in grado di soddisfare i più esigenti e raffinati palati di gourmet.É da sottolineare che i salumi derivanti dalla lavorazione di suino nero calabrese e recanti il marchio Nero di Calabria, sono già accreditati dalla neonata Accademia delle Tradizioni enogastronomiche di Calabria, presieduta Giorgio Durante, che presenzierà alla manifestazione romana. a Cura dell'Ufficio Stampa  Consorzio Nero di Calabria