Comunicato Comitati Spontanei

Comunicato StampaL’incontenibile conato di vomito, che ha colto ogni cittadino dopo l’iniziativa presa dall’On.le Clemente Mastella, e che vede certamente coinvolto pure Marco Minniti, non può fermarsi alla sola indignazione. L’atto antidemocratico e sovversivo messo in essere da pezzi importanti delle istituzioni crea una spaccatura insanabile tra elettori ed eletti. La difesa della Casta e degli interessi personali ha toccato livelli mai raggiunti prima neanche in realtà dell’Europa d’oltre cortina. Invece di pensare a dimettersi visto gli stretti rapporti tra lo stesso Ministro e gli indagati, testimoniato dalle numerose intercettazioni telefoniche, Mastella si è permesso di chiedere il trasferimento del Magistrato inquirente, dopo averlo perseguitato con numerose ispezioni strumentalmente orchestrate. Un intera popolazione, oltre che gran parte del mondo politico ed istituzionale, si ribella a questo atto intimidatorio e eversivo, il comitato spontaneo Costituitosi in Calabria chiede le immediate dimissioni di Clemente Mastella, oltre alla garanzia di lasciar concludere al Magistrato Luigi de Magistris il proprio lavoro senza interferenze ulteriori. Il Comitato Spontaneo di cittadini ed associazioni, Pro de Magistris, che vede tra gli altri aderire “E adesso ammazzateci tutti”, Calabrialibre, l´associazione Bella Ciao, i Meetup di Beppe Grillo di tutta Italia e migliaia di liberi cittadini, oltre che forze politiche e sindacali, danno appuntamento per una conferenza Stampa domani alle 16,30 di fronte al Palazzo di Giustizia di CatanzaroPRIMO APPUNTAMENTO: LUNEDI´ 24 SETTEMBRE, ORE 16.30 PIAZZA MATTEOTTI A CATANZARO (DI FRONTE AL PALAZZO DI GIUSTIZIA): SIT-IN SPONTANEO DI SOLIDARIETA´ AL DR. DE MAGISTRIS E RICOGNIZIONE ORGANIZZATIVA PER LE INIZIATIVE FUTURE.