Dimezzare i costi della politica

Questo è uno degli obiettivi, dell´idea moralizzatrice di Calabrialibre. In una regione con indicatori da terzo mondo non è possibile che la politica costi più di quella delle opulente socialdemocrazie europee. Un semplice consigliere regionale tra Stipendio, contributi rimborsi e benefit, costa alla collettività oltre 30.000 Euro al mese. Per non parlare poi degli assessori e dei dirigenti. Da noi parte la proposta di dimezzare i costi di tutto l´apparato amministrativo regionale e di destinare i fondi alle politiche del lavoro. stabilizzazione precari innanzitutto.