Enel Energia Condannata per i contratti truffa

di Caterina Spina
Continua la lotta senza quartiere di MDC nei confronti del fenomeno dei contratti truffa dell’energia elettrica e del gas.

Dopo le sanzioni per 6 milioni di euro  irrogate dall’Antitrust su ns denuncia a Enel Energia, ENI, Acea, GDF Suez, HERA, vi allego la nuova Sentenza in appello  emessa dal Tribunale di Benevento in un causa patrocinata dalla collega Vincenza Stefanucci, responsabile della sede di Benevento , in cui si  riconoscono le ragioni di una utente vittima di un contratto a firma falsa da parte di Enel Energia.

Segnalo come il Giudice, nel respingere l’appello promosso da Enel Energia avverso la Sentenza del Giudice di Pace di Benvento,  abbia ritenuto doverosamente applicabile al caso di specie il Codice del Consumo (art. 57 oggi  sostituito dall’art 66 quinques)  e che pertanto nulla è dovuto dal Consumatore che non richiede alcun servizio, anzi si deve veder restituire  quanto pagato.

Sarà poi Enel Energia a doversi rivalere nei confronti delel agenzie incaricate, nel caso di specie Enel Si e DENEL srl (quest’ultima contumace nel giudizio id secondo grado).

Tanto conforta ulteriormente la tesi della totale illegittimità di quanto argomentato dall’Autorità per l”Energia che invece ritiene doveroso il pagamento della energia effettivamente consumata anche in caso di truffa.

Sottolineo infine che , in accoglimento dell’appello incidentale formulato il Tribunale ha  riformato la Sentenza del Giudice di Pace che aveva ritenuto di dover compensare integralmente le spese del giudizio di primo grado ai danni della utente.

Spero si tratti di un buon auspicio per la nostra attività di tutela dei consumatori in questo nuovo anno!

Ancora saluti ed auguri per un ottimo 2016 a tutti.

Francesco Luongo

Sent. Trib. BN n. 2797.15 Calandra Marinella Rosaria -Enel Energia – Enel Si