IDV la questione morale

Apprendiamo dal quotidiano della Calabria in un articolo al quale in appendice c´era inserita una nostra nota, delle vicende che riguardano l´On.le Feraudo. Riteniamo che le gravi affermazioni fatte, vadano verificate, ma se così fosse, ci si troverebbe di fronte all´ennesimo caso di parentopoli, costato caro al solo Masella, fenomeno di malcostume molto diffuso in questa regione. Nell´eventualità la notizia fosse confermata ci chiediamo come si concilino gli ideali di legalità, giustizia e trasparenza, bandiera di Italia dei Valori e di Antonio di Pietro, con simili comportamenti. Siamo certi che il consigliere Regionale possa smentire la notizia, e così chiarire la sua posizione. Per il resto solo questioni interne di partito, come precisa il puntuale comunicato stampa di Franco Ferro, partito che conta su un direttivo coeso e convergente, ma con una base sbandata e molto critica con le scelte di vertice. Per le altre questioni sollevate ci sembra inutile tornarci sopra, non sono questioni che ci riguardano da vicino.