Il Consiglio Regionale ammette il Referendum

Il Consiglio Regionale della Calabria, ha ammesso il quesito referendario per l&acute&#59abolizione della norma che rende di fatto discrezionale la pubblicazione degli atti emessi dalla Giunta e dal Consiglio. Il Bliz dell&acute&#59agosto scorso aveva di fatto limitato la trasparenza degli atti amministrativi. La battaglia che ci ha visto protagonisti fin dal primo momento ci vede in prima fila onde abolire questa vergognosa norma.