infrastrutture e sviluppo

Pensare che la Calabria possa conoscere processi importanti di sviluppo senza che si operi per la realizzazione di infrastutture adeguate, moderne e funzionali è una pia illusione.Particolare attenzione all´argomento è posta dal Dott.Giuseppe Nola che insiste opportunamente sulla necessità di completare le opere al servizio del porto di Gioia Tauro,di rendere operativo al più presto il porto di Corigliano e di accelerare le procedure per la realizzazione dell´aeroporto di Sibari.Questi sono gli interventi che possono cambiare le cose e,perciò,al Dott.Nola vada l´incoraggiamento ed il plauso di noi tutti.G. Lateano