Infrastrutture in Calabria

INFRASTRUTTURE REGGINE: RISPOSTE DELL’ON. AURELIO MISITIL’On. Aurelio Misiti, deputato di “Italia dei Valori”, ha incontrato a Polistena un gruppo di candidati alle recenti elezioni provinciali guidati dal sindaco di Benestare, prof. Vincenzo Rocca. Si è discusso il tema delle infrastrutture calabresi e in particolare della Bovalino&#45Bagnara e della Pedemontana intorno alla Piana. Il prof. Rocca ha lamentato la lentezza dei lavori e ha richiesto il finanziamento dello Stato per il loro completamento, visto che la Provincia è presente nel Governo e nel Parlamento con esponenti qualificati e soprattutto con una persona altamente competente come lo stesso On. Misiti.Al termine dell’incontro Misiti ha dichiarato:&lt&ltLa Bovalino&#45Bagnara, prevista nell’Accordo quadro infrastrutturale del 2002, è stata progettata e in piccola parte appaltata. Si tratta adesso di ottenere finanziamenti adeguati per completare l’opera. Essa è indispensabile per congiungere la Salerno&#45Reggio Calabria e la futura autostrada Ionica, chiudendo così la prima maglia di moderna viabilità della Calabria. L’opera sarà realizzata dall’ANAS con l’apporto essenziale della Provincia. Analogamente la Pedemontana, che sarà costruita e gestita interamente dalla Provincia di Reggio Calabria, necessita dei relativi finanziamenti. Tute le forze politiche della Regione e le Istituzioni calabresi si dovranno mobilitare per la realizzazione di queste due importanti vie di grande comunicazione.Italia dei Valori sarà in prima fila e si impegna tramite il Ministro Di Pietro, a dare soddisfazioni alle popolazioni meridionali&gt&gt.