Lettera a Loiero dagli ex lavoratori Telcal

AL SIG. PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALEDELLA REGIONE CALABRIAOGGETTO: RICHIESTA INCONTRO URGENTE IN RIFERIMENTO ALLA VERTENZA DEI LAVORATORI EX&#45TELCALEgr. Sig. Presidente,i lavoratori (o, per meglio dire, i disoccupati di lungo periodo) ex&#45Telcal, che oramai da troppo tempo sono in attesa di una soluzione alla problematica occupazionale di circa 90 famiglie, a partire dalla “prematura” ed “irresponsabile” dismissione del patrimonio Telcal e fino ad ora costrette a vivere in condizioni di sottoprecariato (4 mesi di lavoro con contratti a progetto nel 2005 e 3 mesi nel 2006) C H I E D O N Oalla S.V. la possibilità di un incontro nel quale definire, una volta per tutte, le intenzioni da parte del governo regionale in merito al loro destino.Gli incontri che si sono succeduti nel corso degli ultimi due anni con assessori e dirigenti delegati hanno segnato solo nelle intenzioni, spesso vaghe, una volontà del Suo esecutivo ad avviare un percorso di stabilizzazione.Siamo per questo convinti che solo un Suo impegno diretto nella nostra vertenza possa mettere una parola fine ad un’emergenza (una fra le tante, è vero!) divenuta oramai insostenibile.Rimaniamo fiduciosi nella sensibilità umana prima che politica.I LAVORATORI EX&#45TELCAL