Nasce un patto federativo con Procalabria

Nasce un patto federativo tra Procalabria, presieduto dal Prof. Aurelio Misiti e Calabrialibre. Si è concluso dopo diversi incontri il patto federativo tra due delle associazioni più attive nella regione. Il patto che nasce dalla condivione delle finalità dei due movimenti, ha nelle intenzioni degli aderenti il compito di realizzare una piattaforma programmatica per lo sviluppo sostenibile della Regione e per esplorare possibilità di collaborazione con le forze politiche sane di questa regione, onde partecipare scelte importanti dei tavoli regionali. L´inversione di tendenza, sulla base di proposte concrete è l´obiettivo strategico della partnership. Al prof. Misiti è stato inoltre affidato il mandato esplorativo per cercare alleanze sul piano del programma con forze politiche che lo stesso condividono. Calabrialibre si adopererà codiuvando l´operato del direttivo che sarà presto nominato, intraprendendo la strada dell´apertura, anche ad altri soggetti che abbiano le stesse finalità. all´iniziativa hanno dato la loro adesione numerosi sindaci della Locride e della Piana di Gioia, impegnati da sempre sul fronte della lotta per la legalità e dello sviluppo economico e sociale dei territori da loro amministrati.