No ad eliminazione tetto stipendi manager

governo&#45mura(idv): no a eliminazione tetto stipendi manager si trovi autore comma fuda Spero che il governo non abbia davvero intenzione di varare un ddl per aggirare il tetto di 250 mila euro imposto sugli stipendi dei top manager pubblici. – Dichiara l’on. Silvana Mura Deputata di Idv – La norma è stata approvata appena due mesi fa all’interno di una finanziaria sulla quale il governo ha posto la fiducia, ed ora si fa macchina indietro dicendo che ci siamo sbagliati? I cittadini rischierebbero di non capire, perché non ha senso aver varato una manovra di bilancio che, per risanare i conti, ha giustamente chiesto sacrifici a tutti, e poi cancellare una delle norme più importanti nella riduzione degli sprechi e dei costi della politica. Per giunta se le anticipazioni saranno confermate lo farebbe nel peggiore dei modi. Infatti il tetto resterebbe in linea teorica, ma sarebbe aggirabile con l’immancabile deroga attuata attraverso una comunicazione da parte dell’amministrazione a Governo e Parlamento. In questi giorni assistiamo a polemiche feroci sui Dico, sono davvero curiosa di vedere se anche su questo tema assisteremo a polemiche e dissociazioni. La fiducia che nutro verso l’esecutivo mi fa ritenere che non si arriverà a un Ddl in tal senso, e visto che lunedì arriva alla Camera il decreto che neutralizza il comma Fuda, rinnovo al Presidente Prodi la richiesta di individuare e rendere nota la manina che lo scrisse.