Protocollo d’intesa sottoscritto dalla Rete

Importante protocollo d’intesa sottoscritto dalla Rete Eccellenze di Calabria,  l’Associazione Italiana Cuochi e L’AIS Calabria .

Prosegue il cammino della neonata Rete regionale delle eccellenze, nella giornata di ieri presso la sede Cosentina dell’Accademia delle Tradizioni enogastronomiche di Calabria, alla presenza di Gennaro Convertini in rappresentanza dell’Associazione italiana sommelier, Carmelo Fabricatore per l’Associazione Italiana Cuochi, Gianni Guido per la soc. coop Abra Calabria e Giorgio Durante per l’Accademia delle Tradizioni enogastronomiche di Calabria è stato siglato un protocollo d’intesa volto a: promuovere e diffondere l’identità del territorio calabrese attraverso la valorizzazione e la promozione dei prodotti enogastronomici di qualità, a livello locale, nazionale ed internazionale, recita testualmente il documento;  Continua quindi la crescita di questa aggregazione di aziende che ha adoperato il nuovo strumento della Rete d’imprese per intraprendere un percorso comune di approccio ai mercati nazionali ed esteri. Alla sottoscrizione del documento è seguita una degustazione di specialità regionali di pregio realizzate con materie prime selezionate e che vanno dalle leccornie fatte con le castagne agli splendidi fichi al cioccolato del Consorzio dei Fichi  DOP del Cosentino, al pane ed alle freselle caserecce, al caffè tostato con legna di quercia, passando per i salumi di suino Nero di Calabria, pluripremiato in diverse fiere e manifestazioni d’Italia e d’Europa. 

Ufficio Stampa Accademia tradizioni enogastronomiche di Calabria