Sabato Cosenza si mobilita

LA CALABRIA ONESTA NON CI STAInvitiamo tutti i cittadini e le cittadine calabresi a partecipare alla manifestazione organizzata dal Comitato per De Magistris e per la difesa dello stato di diritto, Come associazioni, movimenti, studenti, singoli cittadini, alcuni partiti e sindacati, ci siamo ritrovati insieme, intorno all&acute&#59 unico obiettivo di difendere la verità e l&acute&#59indipendenza della magistratura.In particolare chiediamo che le inchieste condotte dal PM De Magistris vadano avanti, annullando le ultime avocazioni.La nostra terra, come disse Giovanni Falcone, vive di segnali. Quello che arriva dal guardasigilli è nitido: in Calabria certe indagini non si devono fare.Siamo convinti invece, che la giustizia debba fare il suo corso perché non possono esistere persone “intoccabili”.Non possiamo permettere che in Calabria i soliti comitati di affari gestiscano illecitamente risorse che sono destinate alla crescita economica e sociale del nostro territorio&#59 tanto meno possiamo accettare che non venga fatta piena luce sulle responsabilità politiche del mancato sviluppo della nostra regione.Non lasciamo che si metta il bavaglio alla verità&#59 scendiamo in piazza indossando qualcosa di bianco, anche solo una fascia o un nastrino, quale simbolo di trasparenza e voglia di chiarezza.Ci incontriamo a Cosenza sabato 27 ottobre ore 17,30 a Piazza Fera per proseguire in corteo verso piazza XI settembre, dove si svolgerà un particolare sit in.Comitato per De Magistris e per la difesa dello stato di diritto