Sempre i soliti noti!

Ancora una volta la Calabria viene schernita, derisa ed offesa! Sarebbe bene pubblicare e pubblicizzare i nomi dei parlamentari calabresi firmatari dell´emendamento.Dopo il sit-in davanti al carcere di Cosenza, ora anche un ancora di salvataggio per i “delinquenti fiscali”.