Solidali con i ragazzi di Locri

Ci siamo resi conto subito che il sito gemellato con noi dei ragazzi di Locri, www.ammazzatecitutti.it, nella notte è stato attaccato da pirati infomatici, creando di fatto l´oscuramento dello stesso. Nel manifestare tutta la nostra solidarietà, ricordiamo ai Compagni di lotta per una Calabria Migliore, che molteplici sono i problemi ai quali andiamo incontro, gli attacchi possono venire da più parti, per quando ci riguarda abbiamo avuto una pioggia di querele e continue visite delle forze dell´ordine, per aver denunciato situazioni di connivenza tra politica e affari, a voi è toccato invece un´altro tipo di attacco. Siamo al fronte, la nostra è una battaglia comune per la legalità che va combattuta aldilà dalle intimidazioni da qualunque parte provengano. Questo è il segnale che ci temono, e che siamo sulla giusta strada, per tentare di dare speranza a questa terra.