Successo per la “società sparente”

Grande successo di pubblico alla Presentazione del libro la “ Società Sparente”500 persone hanno gremito la sala dell’hotel Biafora nei pressi i San Giovanni in Fiore, una folla inattesa che ha costretto gli organizzatori tra il primo intervento , quello di Salvatore Borsellino ed il secondo, di Giorgio Durante a spostare in avanti le fila delle sedie per accogliere il pubblico rimasto all’esterno della struttura. Molta curiosità per un libro a dir poco esplosivo, viste le minacce ricevute dagli autori della “Società Sparente” oltre ai due già citati sono intervenuti Emiliano Morrone e Francesco Saverio Alessio coautori del libro tormentone della politica. Presenti inoltre molti giovani del Meetup di Beppe Grillo di Cosenza, In chiusura L’on.le Angela Napoli , ha toccato il cuore dei Cittadini intervenuti, sulla presa di coscienza del popolo calabrese, per un affrancamento dai bisogni sui quali una certa politica fa presa. Piuttosto duri e franchi gli altri interventi in linea con il clima di indignazione che oggi dilaga tra la gente, la quale non ripone più speranza in una classe dirigente capace pur di difendersi di mettere sotto i piedi, la legalità e le legittime aspettative di giustizia della gente. Il caso de Magistris è un caso esemplare che toglie molte speranze ad un popolo in cerca di sviluppo ma pure di verità su dove siano finiti i fondi comunitari, in quali tasche, forse l’inchiesta di de Magistris lo avrebbe fatto scoprire, ora questa risposta si aspetta dalla politica o dai magistrati che hanno preso in mano l’inchiesta. Accorato in tal senso è stato l’appello del fratello del Giudice Borsellino, Salvatore che ha espresso molte perplessità sulla possibilità che la verità venga alla luce.Calabrialibre