Tra i primi a denunciare le truffe 488

Siamo stati tra i primi a denunciare le truffe alla 488 nell´area Coriglianese. Avevamo perfino indicato i nomi delle aziende, ora finalmente l´intervento della magistatura inizia a chiarire gli aspetti truffaldini degli imprenditori. Riteniamo che il fatto non sia conclusivo, ma occorre appurare in relazione agli altri investimenti previsti, se i presupposti imprenditoriali siano gli stessi. La sana gestione delle pubbliche risorse può essere un momento di sviluppo per l´asfittica economia calabrese.