ULTIMI GIORNI.

Mentre mi reco in ospedale la mattina osservo incuriosito i manifesti elettorali che giorno dopo giorno propongono volti nuovi di uomini,donne,vecchi,giovani;guardo e dall´epressione,dall´abbigliamento,di capire chi sono,cosa fanno,cosa li spinge ad esporsi con tanta tranquilla indifferenza ad un elettorato che di loro tutto ignora;quale è la molla che spinge periodicamente una così vasta massa di persone a rischiare financo il ridicolo pur di esserci. Sarà voglia di partecipazione o voglia di apparire? si stampano migliaia di manifesti con cui si tappezzano le strade,si spendono soldi e si perde tanto tempo, spesso ci si umilia a chiedere un voto con motivazioni che per primi si considerano inconcludenti,si finisce per credere addirittura di essere portatori di un grande consenso fasciandosi gli occhi e mettendo da parte ogni cosiderazione dettata dal buon senso.Perchè avviene tutto questo?giuseppe lateano