Un Premio ad Ammazzatecitutti

Associazione INTERNAZIONALE “Joe Petrosino”: COMUNICATO STAMPASabato 28 aprile alle ore 10.30 presso la Certosa di San Lorenzo a Padula si svolgerà la VI edizione del premio internazionale Joe Petrosino.I premi (con medaglia d’argento) verranno consegnati nel corso di una cerimonia alla quale presenzieranno autorità civili, religiose e politiche.Un riconoscimento che nell’edizione 2007 sarà assegnato, congiuntamente, al Movimento dei Ragazzi di Locri “E adesso ammazzateci tutti”, a mons. Giancarlo Maria Bregantini, vescovo di Locri&#45Gerace, a Joe Esposito, capo dipartimento della polizia di New York, ad Anthony J. Izzo, assistente capo della sezione crimine organizzato della polizia di New York, al generale Roberto Speciale, comandante della guardia di finanza e al senatore Nicola Mancino, vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura.Presiederà i lavori Andrea Abbamonte, assessore alla Legalità della Regione Campania. Interverranno Claudio Pozzi, presidente dell’associazione internazionale Joe Petrosino, il sindaco di Padula, Giovanni Alliegro, Nino Melito, pronipote di Joe Petrosino e presidente onorario dell’associazione internazionale, il vicepresidente Giovanni Cancellaro, l’on. Tino Iannuzzi, componente commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera, Franco Vitale, assessore del comune di Padula con delega alla casa&#45museo Joe Petrosino.Modererà il dibattito il giornalista Pasquale Scaldaferri